Typography – Tipografia – Tipográfia – Typographie – Typografie – Typografi – Τυπογραφία

Iscrivetevi ai workshop e/o alle conferenze dell’Icograda Design Week a Torino!

questo post è ancora senza commenti! lascia il tuo, grazie - este post não tem comentários ainda! deixe o seu, obrigado

I tempi stringono! Questi sono gli ultimi giorni dove potete iscrivervi con prezzi scontati sia per le conferenze, sia per i workshop di questo evento internazionale sulla progettazione grafica.

Cinque importanti workshop aprono le attività legate all’Icograda Design Week 2008 di Torino dal 13 al 19 ottobre.
Tre giorni e mezzo (14-15-16 e 17 mattina) di laboratori dedicati a studenti e giovani professionisti provenienti da tutto il mondo presso il Castello del Valentino.
I quattro workshop attualmente confermati sono tenuti da:
Saki Mafundikwa: graphic designer, tipografo e docente, nato e cresciuto nello Zimbabwe. Scoprì, durante i suoi studi, l’esistenza degli scritti sub-Saharani e gli alfabeti creati dagli africani stessi senza l’influenza degli alfabeti romani o arabi. Questo divenne l’argomento della sua tesi di laurea e, sviluppato nel corso di una duratura passione, dopo molte ricerche, quasi vent’anni dopo è diventato un libro, Afrikan Alphabets: The Story of Writing in Afrika.
Lust: è uno studio grafico che prova a delineare nuovi terreni per il graphic design, per il software e per un nuovo pubblico. LUST è uno studio grafico composto da tre persone fondato da Thomas Castro, Jeroen Barendse e Dimitri Nieuwenhuizen. Lavorano tra una varietà di mezzi di comunicazione che includono materiale stampato, installazioni interattive e grafica architettonica.
Daniel Eatock: Interessato ai rapporti tra lingua e immagine, titoli, battute finali, comunicazione fraintesa, sovversioni, sistemi aperti, contributi dagli altri, serialità, collezioni, scoperte e invenzioni. Impiega la logica riduttiva e si batte per soluzioni obiettive e razionali per fare lavori conclusi. Particolarmente interessato alla connessione tra punti iniziali e finali di un cerchio disegnato a mano.
Sophie Thomas: Negli ultimi dieci anni, come direttrice e comproprietaria del thomas.matthews, Sophie ha condotto e realizzato un gran numero di progetti che hanno vinto premi su scala mondiale. Attraverso il suo lavoro e i suoi scritti si è impegnata per far mettere in pratica alle agenzie ‘dieci modi in cui il design può combattere il cambiamento climatico’ che sono ora globalmente visti come principi guida essenziali per il design sostenibile.

Durante l’Icograda Design Week saranno inaugurate mostre tra le quali Italic 2.0 che presenterà i risultati di un lavoro di analisi e documentazione sul carattere italiano contemporaneo e sul design tipografico. Oltre alla presentazione di studi analitici su nuovi progetti di typeface, la mostra esaminerà i processi di ricerca degli autori e dei collettivi a proposito di questioni quali la leggibilità, la scrittura non lineare, i codici di rappresentazione di dati ed informazioni.

Per le iscrizioni ai workshop e per tutte le informazioni sugli eventi: Icograda Design Week

Scritto da Giò

julho 9th, 2008 at 11:49